Home Documenti

Ferramonti: dal Sud Europa per non dimenticare un campo del DUCE


(Dec. n. 2009-3360/001-001)

Piano di Monitoraggio e Valutazione

 

 

L’attività di monitoraggio del progetto è stata impostata con la finalità di rendere traccia della qualità delle attività svolte secondo un approccio che la considera come un processo di accompagnamento delle attività progettuali. Grazie alla costante attività di monitoraggio la valutazione consente di ottenere un feedback completo sui seguenti aspetti:

  1. livello di conoscenza pregressa del tema;

  2. partecipazione e motivazione dei partecipanti;

  3. soddisfazione e gradimento dell’attività formativa;

  4. interesse a continuare il percorso della memoria anche dopo la fine del progetto.

La duplice attività formativa del progetto rivolta, da una parte, ai formatori (docenti) e, dall’altra, agli studenti e la necessità resa evidente per il secondo gruppo di raccogliere le informazioni in momenti distinti in modo da effettuare le opportune verifiche, ha portato a distinguere l’attività di monitoraggio in tre diversi strumenti:

Per i 180 studenti che parteciperanno ai laboratori:

  1. Questionario di posizionamento;

  2. Questionario di valutazione.

Per gli 8 docenti che animeranno i laboratori:

  1. Questionario di valutazione.

Per gli studenti:

  1. Questionario di posizionamento.

E’ un questionario preliminare, somministrato agli studenti prima dell’avvio dell’attività formativa e finalizzato a raccogliere alcune informazioni sulla conoscenza e sugli interessi degli studenti. In particolare questo strumento ha permesso di verificare:

  • il livello di conoscenza dell’allievo sul tema del nazi fascismo, con riferimento sia a nozioni più generali di contesto storico, che specifiche relative alla esperienza del campo di internamento di Ferramonti di Tarsia;

  • il grado di interesse verso questo tema e verso le occasioni di conoscenza futura, la curiosità mostrata in merito alla conoscenza di una vicenda storica così vicina ma che rimanda a un evento di portata internazionale;

  • la conoscenza dell’Unione Europea e delle sue istituzioni.

  1. Questionario di valutazione

A conclusione dell’attività formativa è stato somministrato agli studenti un questionario finalizzato a verificare il gradimento e l’interesse nei confronti dell’attività svolta. Il questionario è volto a verificare sia il livello di gradimento dei laboratori, con riferimento all’utilità dell’attività formativa, alla metodologia adottata, alla chiarezza espositiva, alla rilevanza riconosciuta alle tematiche, etc. che l’interesse ad approfondire il nazi fascismo e/o altri temi riguardanti l’Unione Europea e le sue istituzioni.

Per i formatori (docenti):

  1. Questionario di valutazione

A conclusione dell’attività formativa è stato somministrato ai docenti un questionario articolato in tre sezioni: la prima sezione è finalizzata a valutare la qualità delle lezioni di approfondimento sul tema; la seconda sezione è volta a raccogliere pareri sull’impostazione del progetto e sulla sua capacità di raggiungere gli obiettivi prefissati. Infine nell’ultima sezione si intende cogliere il grado di conoscenza delle organizzazioni coinvolte nel progetto e delle iniziative europee.

 

acrobat acrobat acrobat
Questionario di posizionamento per gli studenti
Questionario di valutazione dei laboratori Questionario di valutazione per i docenti